Via Zurigo 5 | 6900 | Lugano |CH

Esamidinglese.com nasce da un’iniziativa di WayTech centro di ricerca e sviluppo di nuove tecnologie per la didattica delle lingue straniere. Grazie alla collaborazione con istituti superiori e università, il team di ricerca di WayTech ha maturato una lunga esperienza nella la produzione di materiali di studio in formato digitale.

Direzione Didattica
La direzione di WayTech è composta dal Dr. Antonio Portaluri (dal 2016 al 2019 direttore della società di formazione Gronolab con sede nel Canton Grigioni) con la partecipazione esterna del Prof. Raffaele Nardella e uno staff di docenti madrelingua inglese qualificati. Entrambi esperti di didattica multimediale, hanno collaborato alla realizzazione di corsi di formazione per docenti all’uso delle tecnologie didattiche e a progetti nazionali ed europei di formazione in rete. Sono inoltre autori di corsi di lingua inglese distribuiti a livello nazionale e della Grammatica Inglese online più visitata in Italia.

Progetti

– Dal 2016 realizzazione di progetti di formazione per privati e aziende nel territorio del Canton Ticino.

– 1999: Unità didattica online di Lingua Inglese “What Time”, vincitrice del premio Netdays 99, evento “educational” a carattere europeo.
– 2000: Grammatica Inglese di base online, ad oggi una delle grammatiche online della lingua inglese più visitata sul web.
– 2001: Corso di formazione on-line “Hot Potatoes” sui programmi autore per insegnanti di varie discipline, scelto “nei primi 100 siti” alla manifestazione e-Schola 2001 dell’Unione Europea e presentato al TED di Genova, evento fieristico italiano dedicato alle tecnologie didattiche con il patrocinio del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche).
– 2002: Corso di Lingua Inglese online “Basic English”, segnalato come “esempio d’avanguardia dell’uso delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione nella didattica” nella manifestazione e-Schola 2002 dell’Unione Europea, presentato alla Fiera dello Smau 2002 come uno dei prodotti d’eccellenza. 
– 2003-2004: Corso di formazione presso il polo tecnologico dell’Università di Perugia, per l’aggiornamento dei docenti all’uso delle tecnologie didattiche.
– 2005: Corsi di Inglese Base, Intermedio e Business pubblicati e distribuiti dalla EXA Edizioni.
– 2006-2011: Creazione di vari materiali didattici online gratuiti per lo studio della lingua inglese sul sito www.esamidinglese.com.
– 2011: Implementazione della piattaforma esamidinglese.com per la creazione di programmi di lingua inglese per la certificazione europea.

 

Mission
WayTech si propone come punto di riferimento per la formazione all’uso delle tecnologie e come luogo di incontro per esperienze di collaborazione a distanza fra operatori nel campo della formazione linguistica. Per l’insegnamento della lingua inglese, l’esperienza del team di ricerca di WayTech riguarda l’utilizzo del software didattico, l’uso della rete Internet e l’utilizzo di programmi autore (authoring programmes) per la creazione di unità didattiche interattive sul web. In molti casi, nella scuola, le nuove tecnologie vengono viste ancora come applicabili alla didattica da un punto di vista che è ancora quello dei “lettori” o dei fruitori di informazioni, mentre sono decisamente più rare le situazioni in cui appare chiaramente compreso il ruolo potenziale delle nuove tecnologie come strumenti per produrre materiali didattici. WayTech ha individuato un metodo efficace per sviluppare materiali didattici per l’insegnamento delle lingue in formato digitale, offerti ora su questa piattaforma.

Elenco di alcuni atenei all’estero che segnalano i nostri materiali sui loro siti:

Università di Victoria (Canada) – Humanities Computing and Media Center (Hot Potatoes)
Università di Torino – Dipartimento di Scienze dell’Educazione e della Formazione
Università di Bologna – Facoltà di Biologia
Università della Calabria – Centro Linguistico di Ateneo
Università di Reggio Calabria – Centro Linguistico
Università di Parma – Settore Abilità Linguistiche
Università di Victoria (Canada) – Humanities Computing and Media Center (Hot Potatoes)